Alexander Prokhorov vince il prestigioso Premio di Poesia delle Forze Armate Russe

Il nostro orrispondente capo a Mosca, Alexander Prokhorov ha vinto il concorso per il miglior lavoro sulla educazione patriottica e la promozione delle tradizioni militari delle Forze Armate della Federazione Russa.

L’obiettivo del concorso, che si è svolta con il periodo da giugno a novembre 2017, è stato “attirare giornalisti, giornalisti, autori e gruppi di autori sull’importanza della educazione patriottica e la promozione delle Forze Armate, la promozione del loro lavoro per la cooperazione di autori individuali, editori e Internet progetti “.

L’iniziativa della Commissione del Consiglio dell’organizzazione pubblica panrussa dei veterani delle Forze Armate del Concorso ha ricevuto un forte interesse nel Paese.  Moltissimi poeti hanno partecipato. Ha presentato la sua pubblicazione dal titolo” “Il sonno non dovrebbe essere! “Non devo dormire!” relativa alla solenne cerimonia d’apertura in Italia del monumento all’eroe di Russia Alexander Prokhorenko sui giornali RussiaPrivet». Per maggiori informazioni clicca qui.

Come epigrafe, l’autore ha preso le linee di Boris Pasternak:
Non dormire, non dormire, artista,
Non indulgere nel sonno, –
Sei un ostaggio,
Il tempo ha la sua prigionia!
Nessun dorma

dall’ultimo atto dell’opera “Turandot” di Giacomo Puccini, è una delle più famose arie del tenore repertorio.

E ‘stato sotto quest’aria negli ultimi anni fanno la loro durata di finale “Frecce Tricolori” la  pattuglia acrobatica dell’Aeronautica Militare Italiana, che è occupata da uno dei più alti gradini della gerarchia delle pattuglie acrobatiche del mondo.

 “Nessuno dorma” era l’aria con cui Luciano Pavarotti si è esibito nel 2006 alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici Invernali di Torino. E questa era la sua ultima “Swan Song” …

Alexander Prokhorov
Alexander Prokhorov

E sembra molto simbolico e rivelando che non è solo la città di Vagli di Sotto, non solo la regione Toscana, ma tutta l’Italia che improvvisamente ha scoperto la verità che nella vita moderna dominata da valori economici ha ancora un posto vero eroismo e l’alto concetto di onore !

E questo è ciò che il sindaco di Vagli di Sotto Mario Puglia ha detto ultima Domenica 6 agosto 2017 alla cerimonia del monumento apertura all’ufficiale russo Alexander Prokhorenko, morto eroicamente nel corso di una missione di combattimento in Siria. La scultura alta due metri  marmo raffigura un soldato per qualche istante del bombardamento delle Airstrike VKS russi,  quando si trovò circondato dai terroristi nelle vicinanze di Palmyra.

L’ufficiale delle forze speciali, aviatore Alexander Prokhorenko è stato ucciso il 24 marzo 2016. Quando svolse il compito di colpire i terroristi nell’area di Palmyra, fu circondato e chiese di essere ucciso. Con decreto presidenziale, Vladimir Putin, gli ha conferito postumo il titolo di Eroe della Russia. Il funerale Prokhorenko ha avuto luogo nel suo villaggio nativo Gorodki, nel distretto di Tyulgan nella regione di Orenburg, il 6 maggio.

“Apprezziamo molto la politica perseguita dal presidente russo Vladimir Putin nella lotta contro lo stato islamico (vietato in Russia). Ed era giusto rendere omaggio al soldato, che ha sacrificato la sua vita per tutti noi, perché l’ISIS è una vera minaccia mondiale. Questo eroe, per non cadere nelle mani di teppisti, scelse di morire ucciso da fuoco amico. “Di questa azione può essere orgogliose di tutto il mondo “- ha dichiarato il sindaco Vagli Sotto Mario Puglia.L’articolo presentato al Concorso includeva una poesia precedentemente pubblicata dedicata alla prodezza dell’Eroe. Si conclude con queste linee:
Morte – si!
Forse è bello,
Se la fronte dell’eroe
E la sua coscienza
Così onesto
E così chiaro.

Mi ha sussurrato all’orecchio
Per me nel parco reale di querce.  L’albero eterno:
– Non morire gli eroi,
Basta andare in Paradiso.
Questo è solo andato in paradiso

e dopo un altro eroe russo il 33 anni Romano Maggiore Filippov, che si è fatto esplodere con una granata in Siria, ma si è non si arreso ai terroristi.
Noi aggiungiamo che, secondo la decisione del comitato di redazione del portale “Autori Prodotti Recensioni», Alexander Prokhorov, nominato per ‘Il Poeta del 2018’.
Recentemente una selezione delle sue poesie liriche è stata pubblicata sul portale della più antica rivista letteraria “Mosca”. Per maggiori informazioni clicca qui.

Con tutto il cuore, auguriamo ai nostri nuovi successi creativi!

Redazione del quotidiano Internet russo-italiano “RussiaPrivet”.

Lavoro della Commissione Il Consiglio dello SCOF delle Forze armate RF continuerà nel 2018 e sarà annunciato il prossimo Concorso, a cui anche voi potrete prendere parte.

Per informazioni dettagliate sul lavoro della Commissione del Consiglio e sui progetti che realizza, consultare il sito web del Ministero della Difesa nella sezione “Veterani”.

Elios
Editoria - Arte - Spettacolo
info@elioseditoriale.org