Albanian SQ Arabic AR Chinese ZH-CN English EN French FR German DE Hindi HI Indonesian ID Italian IT Japanese JA Korean KO Norwegian NO Portuguese PT Romanian RO Russian RU Spanish ES Turkish TR

L’arte nei colori di Ilaria Azzarini

Ilaria Azzarini

Nel gesto pittorico di Ilaria Azzarini si intravede da subito una vitalità di luce e colori che denotano uno stile tanto personale quanto coinvolgente. La sua arte è facilmente applicabile a qualsiasi ambiente, in quanto emana vibrazioni cromatiche che vanno ad animare le tele o i cartoncini. Rapide pennellate di colore che si attragono e si respingono dando ad ogni segno un movimento e ad ogni movimento un’emozione.

Ligure di La Spezia, artista poliedrica Ilaria Azzarini ha di recente esposto presso la Hans Burger Gallery. Creativa da sempre, sin da piccola scopre l’amore per il disegno, la musica, il ballo.

A sette anni, seguendo le orme della nonna materna, Oriente Rainusso, scrive e pubblica la sua prima poesia. Dopo molti anni dedicati al canto, esibendosi come soprano drammatico con Unione Corale La Spezia e Schola Cantorum Labronica, si appassiona ai Giochi Di Ruolo (Pathos-Associazione di Letteratura Interattiva). Stimolata da una maggiore attenzione all’Ambiente, si interessa al riuso creativo, realizzando bigiotteria da materiali di recupero. Nel 2019, a 50 anni, riemerge l’attrazione per il disegno e la pittura, nella costante ricerca dell’espressione creativa del suo femminile.

Apprende, da auto-didatta, tecniche quali fluid-painting, dripping e pittura materica, in una dinamica evoluzione artistica.

Nella foto da sinistra: Mai nati (2019) – Ritratti Introspettivi n.3 – Mi pavoneggio
Nella foto da sinistra: Oopoopa Pop – Ritratti Introspettivi n.4 – Sono bella, ma pungo
Espressione Materica
Elios
Editoria - Arte - Spettacolo
info@elioseditoriale.org