26 agosto: buon compleanno Pegghy!

©Foto Roloff Beny / National Archives of Canada

La collezione Peggy Guggenheim celebra a Venezia il compleanno della collezionista americana (New York, 26 agosto 1898 / Camposampiero, 23 dicembre 1979).

“Mi sono sempre dedicata alla mia collezione”, sosteneva Peggy Guggenheim (Berenice Abbott, Peggy Guggenheim and her friends, a cura di Virginia M. Dortch, Milano, 1994). “Una collezione significa un duro lavoro. Sono stata io a volerla e l’ho trasformata nel lavoro della mia vita”. Questa sua affermazione rispecchia perfettamente l’esistenza unica e straordinaria di questa donna determinata, sempre aperta al mondo, spirito rivoluzionario che andò contro le convenzioni sociali borghesi della sua epoca. Figura cardine nella storia dell’arte del XX secolo, appassionata collezionista, scopritrice e amica degli artisti, Peggy Guggenheim nasceva a New York il 26 agosto del 1898. Facendosi promotrice e tenace sostenitrice dei maggiori movimenti d’avanguardia, dal Cubismo all’astrattismo, dal Surrealismo all’Espressionismo astratto americano, Peggy ha attraversato quel “secolo breve”, puntando su talenti allora “sconosciuti”, primo su tutti il grande genio americano Jackson Pollock.

©Foto Roloff Beny / National Archives of Canada
Elios
Editoria - Arte - Spettacolo
info@elioseditoriale.org