Albanian SQ Arabic AR Chinese ZH-CN English EN French FR German DE Hindi HI Indonesian ID Italian IT Japanese JA Korean KO Norwegian NO Portuguese PT Romanian RO Russian RU Spanish ES Turkish TR

Veronica, venerdì 20 gennaio live al Bobino Club di Milano

Venerdì 20 gennaio VERONICA si esibirà al Bobino Club di Milano (Piazzale Stazione Genova, 4 – ore 17.00 – ingresso libero) in occasione della presentazione dell’ultimo libro “Io Amo” di Franco Fasano, celebre musicista, compositore e autore.

Nel corso della serata VERONICA proporrà al pubblico due brani del suo repertorio, entrambi scritti da Franco Fasano: “L’aquilone”, prodotto in collaborazione con Fabrizio Berlincioni e originariamente interpretato dalla cantautrice insieme a Maurizio Vandelli, e “La città nell’anima”, reinterpretazione del celebre brano di Franco Fasano realizzata sotto la direzione artistica del musicista e contenuta nell’EP “Veronica”.

«Negli ultimi due anni ho collaborato spesso con il Maestro Franco – racconta Veronica – È stata una vicinanza molto importante per me, per questo ho deciso di rendergli omaggio riportando alla luce questa sua perla».

L’EP “VERONICA”, già disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download (https://links.altafonte.com/qev6nmy), vede ancora una volta la cantautrice ai testi e alla musica, con il contributo dei suoi arrangiatori Gianfranco Bonavalontà e Aldo Martino e del musicista Alessandro Bastianelli. L’EP riesce a coniugare sound e generi molto diversi: dall’iconico cantautorato italiano alla musica dance, passando per l’elettronica e alternando brani più ritmati ad altri più malinconici. Con la sua voce energica e tagliente Veronica canta l’avventura della vita e invita a celebrare tutto ciò che essa può riservarci, seppur ricca di difficoltà e incertezze.

Veronica Surrentino è un’interprete e cantautrice nata a Roma. A quattro anni si avvicina allo studio del pianoforte iniziando un percorso che condizionerà fortemente la sua impronta artistica e personale. Al termine del liceo si diploma con il massimo dei voti in Canto e Recitazione all’Accademia “Achille Togliani” e subito dopo inizia a perfezionare la sua tecnica vocale sotto la guida del produttore, autore e compositore Giosy Capuano. A giugno 2020 pubblica il suo primo EP “Notte Verrà” in cui si intrecciano influenze e contaminazioni provenienti dalla musica internazionale. L’anno successivo, pubblica due singoli, “Tranne Te” e “A passo lento”, da lei scritti e arrangiati. A febbraio 2022 ha interpretato insieme a Maurizio Vandelli “L’Aquilone”, brano scritto da Franco Fasano e Fabrizio Berlincioni.

Elios
Editoria - Arte - Spettacolo
info@elioseditoriale.org